Indire, sito ufficiale
Istituto Nazionale di Documentazione, Innovazione e Ricerca Educativa MIUR
immagine di contorno      Formazione separatore dei progetti      Documentazione separatore barra alta      Didattica separatore barra alta      Comunicazione separatore barra alta Europa
contorno tabella centrale
IFTS-FORMAZIONE POST-SECONDARIA NON UNIVERSITARIA

Concorso nazionale per gli Istituti Scolastici Secondari Superiori

Dal 15 Marzo saranno aperte le iscrizioni al bando per l'ideazione, progettazione e realizzazione di un prodotto informativo sul tema I tecnici superiori nella societ della conoscenza

di Donatella Rangoni
07 Febbraio 2005

archivio diaIl Ministero dellIstruzione, dellUniversit e della Ricerca - Direzione Generale per lIstruzione post-Secondaria e per i rapporti con i sistemi formativi delle Regioni e degli Enti locali - in collaborazione con Indire, ha promosso una interessante e significativa iniziativa rivolta ai giovani frequentanti gli ultimi due anni di corso delle scuole secondarie di secondo grado statali e paritarie.

Il concorso bandito si inserisce nellambito del programma di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (IFTS) ed ha per oggetto lideazione, la progettazione e la realizzazione di un prodotto informativo - scelto tra uno spot radiofonico o televisivo, una pagina web, un opuscolo informativo - attraverso il quale diffondere la conoscenza del sistema IFTS.

Il bando verr presentato nel corso di un convegno dedicato allIFTS che avr luogo venerd 11 febbraio allinterno del salone Mestieri in mostra (Torino Lingotto Fiere).

 
Il canale formativo dellIFTS in Italia stato istituito il 17 Maggio 1999 con la legge n 144 (articolo 69) con la finalit di dare vita a percorsi formativi per tecnici superiori specializzati integrando settori fino ad allora scarsamente comunicanti (scuola, formazione, universit e mondo del lavoro).
Dopo un periodo di sperimentazione del canale (periodo 1998 2002),  iniziata la fase di messa a regime del sistema attraverso le modifiche normative introdotte nel corso del 2002 e del 2004 che hanno conferito una maggiore standardizzazione al canale formativo IFTS.

Sono state ad oggi individuate 46 figure professionali nazionali (37 approvate nella Conferenza Unificata del 1 Agosto 2002, 9 da quella del 25 Novembre 2004) ed stato introdotto, a partire dallannualit di programmazione 2002-2003, lo standard minimo delle competenze di base, trasversali e tecnico professionali per facilitare il riconoscimento delle competenze acquisite e la spendibilit delle stesse su tutto il territorio nazionale e in ambito europeo.
Dal punto di vista legislativo, anche le pi recenti modifiche hanno avuto come obiettivo fondamentale quello di  valorizzare il potenziale formativo erogato da questo sistema considerandolo come un ponte per lingresso nel mondo del lavoro per i giovani e come uno strumento idoneo per riqualificare chi gi in possesso di unesperienza lavorativa.

Il concorso nazionale I tecnici superiori nella societ della conoscenza deve quindi contribuire alla diffusione e alla massima valorizzazione e conoscenza del sistema IFTS; al concorso possono iscriversi singoli studenti o un gruppo, composto al massimo da quattro persone, delle classi quarta e quinta delle scuole di secondo grado di tutta Italia. Ai concorrenti viene chiesto di creare un prodotto contenente un messaggio volto a presentare e sponsorizzare il mondo dellIFTS e a trasmettere con immediatezza le finalit principali di questo sistema formativo. Il prodotto dovr rivolgersi principalmente ai giovani diplomati che desiderano acquisire una specializzazione tecnica superiore.
Gli elaborati realizzati saranno valutati per loriginalit di impostazione e per lefficacia e immediatezza di comunicazione del messaggio utilizzato. I partecipanti, corsisti, docenti e listituto scolastico riceveranno in premio una borsa di studio per un viaggio in Italia o allestero.

Con questa iniziativa viene data lopportunit ai partecipanti non soltanto di mettere in gioco la propria fantasia e creativit nel realizzare il prodotto informativo, ma anche e soprattutto l'occasione di pensare in modo pi concreto al proprio futuro professionale: promovendo e percorrendo la strada dellIFTS i soggetti possono valorizzarsi e specializzarsi in una formazione pi tecnica e pi vicina alle esigenze del mercato del lavoro.

Per maggiori informazioni relative al bando di concorso consultare l'apposita sezione nel sito IFTS .

 

 

 
Articoli correlati

Verso il Regolamento dei nuovi Istituti Tecnici Superiori
di Claudia Chellini (09 Febbraio 2011)

Gli Istituti Tecnici Superiori nelle Regioni
di Veronica Forni e Caterina Librandi (07 Febbraio 2011)

Gli ITS: la specializzazione tecnica dopo il diploma
di Paola Castellini (27 Gennaio 2011)

Lo stato dell'istruzione tecnica in quattro risposte
di Francesco Vettori (09 Marzo 2009)

IFTS - Formazione post-secondaria non-universitaria
di Claudia Chellini (23 Ottobre 2004)

Sistema integrato per il diritto all'apprendimento
di Catia Cantini (26 Marzo 2004)

Accogliere per apprendere, apprendere ad accogliere
di Catia Cantini (01 Gennaio 2003)