Indire, sito ufficiale
Istituto Nazionale di Documentazione, Innovazione e Ricerca Educativa MIUR
immagine di contorno      Formazione separatore dei progetti      Documentazione separatore barra alta      Didattica separatore barra alta      Comunicazione separatore barra alta Europa
contorno tabella centrale
INTERCULTURA

La didattica come luogo di mediazione interculturale

Una valorizzazione adeguata delle conoscenze generali degli alunni stranieri pu costituire un arricchimento per le attivit didattiche della classe

di Patrizia Lotti
11 Settembre 2003

Abstract dell'articolo di "La didattica come luogo di mediazione interculturale", pubblicato in Prospettiva EP.

 E ormai certo che linterculturalit influenza lattivit scolastica e ne arricchisce i contenuti.

Per favorire lintegrazione scolastica degli alunni stranieri necessario pensare unorganizzazione scolastica flessibile riguardo alle risorse, agli strumenti di valutazione, ai tempi e agli spazi dellattivit didattica, privilegiando linsegnamento individualizzato, lo sfruttamento e la valorizzazione di tutte le risorse del docente, attivando nuove e diverse modalit di apprendimento-insegnamento e stimolando il lavoro di gruppo in classe e fra le varie classi.

Per realizzare unattivit scolastica attenta allinterculturalit necessario il collegamento scuola - territorio, intrattenendo rapporti con le famiglie, con gli Enti locali, con le Associazioni e le Comunit degli immigrati; cos come indispensabile conoscere la storia e gli stili cognitivi di ogni alunno. Una valorizzazione adeguata delle conoscenze generali degli alunni stranieri pu costituire un arricchimento per le attivit didattiche di tutto il gruppo di classe: ci favorirebbe anche lautostima dellalunno straniero, quindi la sua motivazione allapprendimento e alla socializzazione.

Per valorizzare una didattica interculturale, perci, necessario adottare una strategia flessibile di intervento che affianchi allapproccio didattico prevalentemente collettivo quello prevalentemente individualizzato.

Massimiliano Fiorucci, "La didattica come luogo di mediazione interculturale", in Prospettiva EP, a. 25, n. 1, gen mar 2002, pp. 43-65.

Abstract a cura di Valeria Biggi, progetto RIVI - Indire.

 
Articoli correlati

2008, anno europeo del dialogo interculturale
di Giovanna Spagnuolo (20 Febbraio 2008)

Lintegrazione scolastica degli alunni immigrati in Europa
di Simona Baggiani e Erika Bartolini (20 Febbraio 2008)

La via italiana all'intercultura
di Vinicio Ongini (20 Febbraio 2008)

La conferenza europea INFO
di Alessandra Missana (10 Dicembre 2007)

La conferenza europea CROMO
di ANSAS Nucleo Regionale Friuli Venezia Giulia (16 Ottobre 2007)

MedTwinning: un ponte multimediale sul Mar Mediterraneo
di Silvia Dell Acqua (27 Novembre 2006)

Una WebBottega per la pace
di Lanfranco Genito (28 Febbraio 2006)

Quando scuola e istituzioni collaborano
di Francesco Vettori (18 Novembre 2005)

Voglia di comunicare, volontariato e scuola
di Francesco Vettori (04 Maggio 2005)

The seeds of change
di Edoardo Malagigi (09 Marzo 2005)

Tra accoglienza e innovazione
di Maria Ranieri (27 Aprile 2004)

Benchmarking Adult Literacy in North America
di Francesco Vettori (26 Febbraio 2004)

Competenza alfabetica funzionale
di Francesco Vettori (26 Febbraio 2004)

Indagine Ials-Sials: competenze della popolazione non nativa
di Francesco Vettori (26 Febbraio 2004)

Integrazione tra culture diverse: una questione aperta
di Patrizia Lotti (24 Settembre 2003)