Indire, sito ufficiale
Istituto Nazionale di Documentazione, Innovazione e Ricerca Educativa MIUR
immagine di contorno      Formazione separatore dei progetti      Documentazione separatore barra alta      Didattica separatore barra alta      Comunicazione separatore barra alta Europa
contorno tabella centrale
ISTRUZIONE

'Implementing 21st century ways of learning and schooling'

Conferenza internazionale sui nuovi scenari dell'apprendimento organizzata a Roma da ANSAS e EUN

di Rudi Bartolini & Costanza Braccesi
21 Aprile 2011

Il dibattito internazionale sul ruolo che le ICT giocano nella scuola e sulle trasformazioni profonde che stanno apportando nei processi, negli spazi e nei tempi dell'apprendimento sar al centro della Conferenza internazionale "Implementing 21st century ways of learning and schooling" organizzata dall'Agenzia Nazionale per lo Sviluppo dell'Autonomia Scolastica in collaborazione con European Schoolnet (EUN). L'incontro si terr gioved 12 maggio a Roma presso il Roma Eventi Conference Centre (zona Piazza di Spagna). 

L'iniziativa si colloca nell'ambito di "Scuola Digitale", il progetto che indaga e approfondisce il rapporto fra nuove tecnologie e processi formativi, promuovendo modelli innovativi sia a livello didattico che organizzativo. Tutto ci con un'attenzione che trova il suo centro non nella tecnologia in senso stretto, ma nelle dinamiche di innovazione che essa pu innescare.

Interverranno alla conferenza del 12 maggio studiosi ed esperti provenienti da prestigiose istituzioni nazionali e internazionali, oltre a dirigenti scolastici, docenti e importanti attori del mondo della scuola.

I lavori verranno introdotti da Giovanni Biondi, Capo Dipartimento per la Programmazione del Ministero dellIstruzione, dellUniversit e della Ricerca, e Stefania Fuscagni, Commissario straordinario ANSAS. Seguiranno due panel che vedranno protagoniste le scuole europee: il primo sulle modalit con cui le ICT possono supportare metodi innovativi nell'insegnamento e nell'apprendimento ("ICT to support innovative teaching/learning methods") e il secondo sulle innovazioni che le ICT stanno portando nell'organizzazione del tempo e dello spazio scolastico ("ICT to support innovative ways to organize school time and space as well as personalized teaching").

Il pomeriggio si aprir con un terzo panel su come le tecnologie della comunicazione siano in grado di supportare le relazioni fra scuola, famiglia e territorio ("ICT to support schools build closer relationships with families and the local community"). Interverranno poi Reinhold Hawle, Head of Department for IT Systems for Education, Austrian Federal Ministry for Education, the Arts & Culture, e Marc Durando, Executive Director, European Schoolnet, che illustreranno due importanti progetti europei volti a promuovere l'innovazione nella scuola, rispettivamente: ENIS-European Network of Innovative Schools e iTEC (Innovative technologies for an engaging classroom) project.

Le conclusioni sono affidate a Rossella Schietroma, Dirigente della Direzione generale per gli studi, la statistica e i sistemi informativi del Ministero dellIstruzione, dellUniversit e della Ricerca. La giornata sar arricchita da video e presentazioni multimediali su vari progetti europei legati alle ICT.

I lavori si terranno in lingua inglese con il servizio di traduzione simultanea.

Il programma (in aggiornamento)  visibile all'indirizzo web: www.scuola-digitale.it/eventi/scuole-2.0.


AGGIORNAMENTO IMPORTANTE:
dato l'alto numero di richieste, da oggi 09/05/11 le iscrizioni online sono chiuse.

 

_________________________________________________________
"Implementing 21st century ways of learning and schooling"
Gioved 12 maggio 2011
Orario: 10.00-17.15
Roma Eventi Conference Centre - Sala Fellini
Via Alibert 5 - ROMA

 
Articoli correlati

''La Buona Scuola'': le riflessioni e il contributo di Indire
di Giovanni Biondi, Presidente Indire (15 Novembre 2014)

La partecipazione ai Programmi Operativi Nazionali 2007-2013
di Samuele Calzone (13 Novembre 2014)

La Programmazione 2007-2013
di Samuele Calzone e Claudia Chellini (12 Novembre 2014)

Gli interventi per la crescita professionale del personale scolastico
di Claudia Chellini (11 Novembre 2014)

Una rete semantica per i contenuti della formazione
di Loredana Camizzi e Laura Coscia (01 Ottobre 2013)

Il progetto di formazione DIDATEC
di Valentina della Gala (16 Maggio 2013)

La Matematica e i suoi Linguaggi
di B. Bianconi, R. Borgi, M. Naldini (03 Novembre 2011)

Prove preselettive per dirigenti scolastici: elenco esperti
di Redazione (06 Ottobre 2011)

Il monitoraggio per la scuola
di Samuele Calzone (27 Settembre 2011)

Imparare a leggere sui banchi di scuola
di Alessandra Mochi (14 Settembre 2011)

Gli approcci all'insegnamento della lettura
di Lina Grossi (14 Settembre 2011)

Reading Literacy, una preoccupazione condivisa
di Fiora Imberciadori (14 Settembre 2011)

La funzione strategica dellOrientamento lungo larco delle Vite di corsa
di Giovanna Caporaso (22 Ottobre 2010)

Proposte per un insegnamento più efficace in Scienze
di Riccardo Govoni e Anna Pascucci (11 Ottobre 2009)

Insegnare italiano è unardua professione
di Francesco Sabatini (26 Giugno 2009)