Titolo del corso: TECNICO SUPERIORE PER LA RISTORAZIONE E LA VALORIZZAZIONE DEI PRODOTTI TERRITORIALI E DELLE PRODUZIONI TIPICHE

Caratteristiche e contenuti

Sedi dello stage

Obiettivi di apprendimento

Unità formative collegate

Regione (NU) Dettaglio dello stage
Stage Valorizzare i prodotti tipici e la cultura enogastronomica del territorio: casi aziendali
Obiettivi di apprendimento
Informatica di baseApri :
 1. Utilizzare in modo consapevole un computer e i principali programmi applicativiApri :
 2. Comunicare con strumenti informatici nel proprio ambiente di lavoro e all'esternoApri :
 3. Ricercare informazioni funzionali alla sua attività lavorativaApri :
 4. Analizzare, elaborare e rappresentare informazioniApri :
Using English as a Technical Language - Utilizzare l'Inglese come Linguaggio TecnicoApri :
 3. Comprendere (leggere ed elaborare) testi scritti, anche complessi e strutturati, su argomenti concreti e astratti inerenti il dominio professionale (settore/contesto produttivo di riferimento), distinguendo le diverse fonti informative e disponendo di un proprio "vocabolario" tecnico ampio e articolatoApri :
 4. Interagire, con un certo grado di scioltezza, spontaneità e precisione terminologica, in conversazioni (orali) e comunicazioni (scritte) relative ad argomenti ordinari e straordinari nell'ambito professionale (formativo e lavorativo), esprimendo e sostenendo le proprie tesi con spiegazioni ed argomentazioni efficaciApri :
 5. Esporre oralmente, in ambito formativo o lavorativo, descrizioni e presentazioni su temi tecnico-specialistici relativi al dominio professionale, sviluppandone e supportandone i contenuti con approfondimenti ed esempi rilevantiApri :
 6. Produrre testi scritti, anche complessi e dettagliati, su temi tecnico-specialistici relativi al dominio professionale, comparando e sintetizzando informazioni provenienti da fonti diverseApri :
L'impresa e la sua organizzazioneApri :
 1. Individuare le caratteristiche del settore e dei mercati in cui opera un'impresaApri :
 2. Descrivere i principali elementi che contribuiscono al funzionamento dell'impresaApri :
Le norme di diritto nazionale, comunitario, internazionaleApri :
 1. Distinguere le principali fonti normative e il loro ambito di applicazioneApri :
 2. Identificare i principali vincoli normativi che regolano la vita dell'impresaApri :
 3. Orientarsi nel sistema giudiziario ed extragiudiziario per la gestione delle controversieApri :
La sicurezza e la prevenzioneApri :
 1. Utilizzare il sistema della sicurezza nell'ambiente di lavoroApri :
 2. Applicare i principi fondamentali di prevenzioneApri :
 3. Affrontare le principali situazioni di emergenzaApri :
 4. Collaborare al mantenimento delle condizioni di sicurezza nel luogo di lavoroApri :
Rapporto di lavoroApri :
 1. Identificare le diverse forme contrattuali previste per il rapporto di lavoroApri :
 2. Orientarsi nel mercato del lavoroApri :
 3. Descrivere gli elementi essenziali di un documento retributivoApri :
Relazionarsi (Unità relativa alle interazioni sociali in un contesto organizzativo)Apri :
 1. "Comunicare in un contesto organizzativo e di lavoro" ovvero comunicare con altri nel contesto di lavoro, in situazioni di interazione diretta o mediata da strumenti di diversa natura (cartacei, informatici, telematici)Apri :
Affrontare (Unità relativa alle strategie di azione)Apri :
 1. "Potenziare l'autoapprendimento" ovvero migliorare le proprie strategie di apprendimento e di azione e le proprie prestazioni lavorativeApri :
Diagnosticare (Unità relativa ai processi cognitivi di comprensione di sé e della situazione)Apri :
 1. Evidenziare le proprie motivazioni principali in relazione al personale progetto professionale di sviluppo.Apri :
Relazionarsi (Unità relativa alle interazioni sociali in un contesto organizzativo)Apri :
 2. "Lavorare in gruppo" ovvero operare attivamente nel gruppo di lavoro per affrontare problemi, progettare soluzioni, produrre risultati collettiviApri :
Affrontare (Unità relativa alle strategie di azione)Apri :
 2. "Affrontare e risolvere problemi" ovvero pianificare strategie di azione per fronteggiare situazioni e risolvere problemi di diversa natura (tecnico-operativi, relazionali, organizzativi) tenendo conto anche delle logiche di contestoApri :
Diagnosticare (Unità relativa ai processi cognitivi di comprensione di sé e della situazione)Apri :
 2. Riconoscere e valutare situazioni e problemi di lavoro di diversa natura: tecnico-operativi, relazionali, organizzativiApri :
Relazionarsi (Unità relativa alle interazioni sociali in un contesto organizzativo)Apri :
 3. "Negoziare" ovvero concertare e negoziare con altri soluzioni e risorse, in situazione interpersonale e di gruppoApri :
Affrontare (Unità relativa alle strategie di azione)Apri :
 3. "Gestire varianze organizzative" ovvero impostare, decidere su progetti e piani di azione in condizioni non routinarieApri :
Sviluppare la conoscenza delle competenze tecniche di base (chimica generale, chimica, organica, chiApri :
 Acquisire/richiamare le nozioni chimiche di base necessarie per l'ottimale acquisizione delle UFC professionalizzantiApri :
 Acquisire le conoscenze e le competenze necessarie allo svolgimento di semplici analisi chimiche sugli alimentiApri :
 avere informazioni su approcci biochimici e proteomici atti alla caratterizzazione degli stessi e conoscere le trasformazioni biotecnologiche alla base della produzione di importanti alimenti tipici.Apri :
 Gestire la componente microbica presente nelle derrate alimentari e nei prodotti finiti Gestire i microrganismi utili ai processiApri :
Acquisire competenze inerenti alla sicurezza e qualità degli alimentiApri :
 Acquisire competenze relative agli effetti delle più comuni contaminazioni fisiche e chimiche e sui metodi per la loro determinazioneApri :
Verificare le modalità d'impiego delle tecniche di approvvigionamento, di trasformazione e conservazApri :
 1. Individuare le corrette modalità d'impiego delle tecniche nelle fasi di approvvigionamento , trasformazione e conservazione;Apri :
 2. Garantire la salvaguardia della tipicità dei prodotti;Apri :
 3. Rispettare il piano Hazard Analysis and Critical Control Points (HACCP).Apri :
Valorizzare i prodotti tipici e la cultura enogastronomica del territorioApri :
 1. Individuare le tipicità agroalimentari del territorioApri :
 2. Individuare le tipicità enogastronomiche del territorioApri :
Acquisire competenze inerenti alla sicurezza e qualità degli alimentiApri :
 Acquisire competenze relative alla conoscenza delle maggiori proprietà nutrizionali delle produzioni tipiche localiApri :
Valorizzare i prodotti tipici e la cultura enogastronomica del territorioApri :
 1. Individuare le tipicità agroalimentari del territorioApri :
 2. Individuare le tipicità enogastronomiche del territorioApri :
Individuare i processi produttivi sia in termini qualitativi che quantitativiApri :
 1. Individuare le principali fasi dei processi produttivi, dei prodotti territoriali e delle produzioni tipicheApri :
 2. Stabilire correlazione significativa e funzionale tra risorse e territorio, processi di trasformazione gastronomica, distribuzione e commercializzazioneApri :
 1. Individuare le principali fasi dei processi produttivi, dei prodotti territoriali e delle produzioni tipicheApri :
Valorizzare i prodotti tipici e la cultura enogastronomica del territorioApri :
 1. Individuare le tipicità agroalimentari del territorioApri :
 2. Individuare le tipicità enogastronomiche del territorioApri :
 1. Individuare le tipicità agroalimentari del territorioApri :
 2. Individuare le tipicità enogastronomiche del territorioApri :
Individuare i processi produttivi sia in termini qualitativi che quantitativiApri :
 1. Individuare le principali fasi dei processi produttivi, dei prodotti territoriali e delle produzioni tipicheApri :
 2. Stabilire correlazione significativa e funzionale tra risorse e territorio, processi di trasformazione gastronomica, distribuzione e commercializzazioneApri :
 1. Individuare le principali fasi dei processi produttivi, dei prodotti territoriali e delle produzioni tipicheApri :
 2. Stabilire correlazione significativa e funzionale tra risorse e territorio, processi di trasformazione gastronomica, distribuzione e commercializzazioneApri :