Torna indietro 
  Torna indietro
Progetti sul Post-secondario non-accademico

B.E.A.TR.I.C.
Building European pAssport for Transparent and International Certification

LdV P. n. I/04/B/F/PP-154111

B.E.A.TR.I.C. (Building European pAssport for Transparent and International Certification) si propone di costruire strumenti che facilitino la mobilità del cittadino in formazione o del lavoratore attivo, volti a verificare sul “campo” la funzionalità dei certificati posseduti e a descrivere le competenze acquisite.
Tali strumenti sono funzionali a facilitare la descrizione delle competenze possedute e ad agevolare la leggibilità delle competenze stesse da parte dell'impresa, favorendo in tal modo la mobilità del cittadino in Europa. La finalità prioritaria del progetto è quindi quella di dare la possibilità ai soggetti di promuovere le proprie conoscenze e competenze attraverso strumenti in grado di renderle spendibili in tutta Europa.

Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute.


The aim of B.E.A.TR.I.C. (Building European pAssport for Transparent and International Certification) is to create purpose-made istruments capable to help the mobility of citizens in the field of vocational treaning and work, instruments apt to verify concretely the usefulness of the certificates archieved and to describe the competences acquired.
The role of such istruments is to ease the description of competences of a subject in order to be easily understood by the enterprise, thus helping the mobility of workers throughout the Europe. The overriding purpose of the project is to give to the subjects the possibility to promote their knowledge and skills through instruments that allow to use them all over Europe.

This project has been funded with support of the European Commission. This publication reflects exclusively the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein.